Social Support and Mental Health Treatment Among Persons With PTSD: Results of a Nationally Representative Survey

Anno e autore
2015 Sripada, R. K., et al.

Abstract
Nonostante i continui sforzi di sensibilizzazione, i livelli di cura della salute mentale per il disturbo da stress post-traumatico (PTSD) rimangono bassi. In quanto tale, è importante identificare i fattori che possono promuovere o scoraggiare il coinvolgimento del trattamento. Questo studio è stato progettato per esaminare l’associazione
tra sostegno sociale percepito e utilizzo di diversi tipi di servizi PTSD.
I dati provenivano dalla seconda ondata del National Epidemiologic Survey on Alcohol and Related Conditions, somministrato tra il 2004 e il 2005. Il PTSD è stato valutato tramite interviste strutturate e il supporto sociale percepito è stato valutato tramite l’Interpersonal Support Evaluation List – 12. Ai partecipanti è stato chiesto di ricevere quattro
modalità di trattamento specifico per il disturbo post-traumatico da stress: ambulatoriale, ospedalizzazione,
visite al pronto soccorso e prescrizioni di farmaci psichiatrici. È stato eseguito un modello di regressione logistica ponderata per esaminare le associazioni tra i punteggi del supporto sociale e le probabilità di ricevere un trattamento per il disturbo da stress post-traumatico e le analisi sono state aggiustate per le caratteristiche sociodemografiche e la gravità del disturbo da stress post-traumatico.
Il campione finale era costituito da 2.811 individui con PTSD. Il supporto sociale non era associato alle probabilità di ricevere alcun tipo di trattamento per il disturbo da stress post-traumatico. Tra gli individui nella popolazione generale
con PTSD, il sostegno sociale percepito potrebbe non essere correlato all’utilizzo del trattamento PTSD. Altri fattori, come sociodemografici caratteristiche e gravità dei sintomi, possono essere predittori più importanti della ricezione di un trattamento specifico per il disturbo post-traumatico da stress.

Obiettivo e disegno dello studio
Studia l’associazione tra il supporto sociale percepito e l’utilizzo di diversi tipi di servizi per il PTSD. Ai partecipanti è stato chiesto di ricevere quattro modalità di trattamento specifico per il disturbo da stress post-traumatico: ambulatoriale, ricovero in ospedale, visite al pronto soccorso e prescrizioni psichiatriche di farmaci.

Setting e popolazione dello studio
I dati provenivano dalla seconda somministrazione del National Epidemiologic Survey on Alcohol and Related Conditions, che è stato somministrato tra il 2004 e il 2005.

Costrutti indagati e strumenti utilizzati
– PTSD è stato valutato tramite interviste strutturate;
– il supporto sociale percepito è stato valutato tramite l’Interpersonal Support Evaluation List – 12.

Conclusioni
Il supporto sociale percepito non era associato alle probabilità di ricevere alcun tipo di trattamento per il disturbo da stress post-traumatico. Altri fattori, come le caratteristiche sociodemografiche e la gravità dei sintomi, possono essere predittori più importanti della ricezione di un trattamento specifico per il PTSD.

Riferimenti
SRIPADA, R. K., PFEIFFER, P. N., RAUCH, S. A. M., et al., 2015. Social Support and Mental Health Treatment Among Persons With PTSD: Results of a Nationally Representative Survey. Psychiatric Services, 66, 1.

About the Author

Leave Comment